Pirlo: "Dybala? Ora che si è sbloccato mi aspetto di più da lui"



La Juventus vista a Marassi e' piaciuta molto ad Andrea Pirlo. "Dovevamo cancellare la bella partita di mercoledì col Barcellona e ripartire da zero. Ho visto il giusto atteggiamento, di certo dà fastidio subire un tiro e un gol perché ci siamo distratti dopo il vantaggio. Dybala sta meglio, aveva bisogno del gol per sbloccarsi mentalmente e fisicamente e ora ci aspettiamo ancora di più da lui. Cercava il gol da un po' di settimane, in quell'abbraccio c'è anche la squadra che lo ha sempre supportato".

Quando riconquisti la palla in avanti - aggiunge Pirlo - fai meno fatica anche con gli attaccanti, meglio correre 5 metri avanti per recuperarla invece che andare all'indietro. Non abbiamo il regista classico, ma giocatori che lo possono fare perché sono centrocampisti a tutto campo. A volte giochiamo a due a volte abbassiamo uno dei due, ma dipende dalla partita. Oggi molto bene Bentancur, dobbiamo continuare con questa voglia. McKennie trequartista? Lui è un 'invasore' bravo ad attaccare la profondità, utile soprattutto quando c'è Dybala che tende a defilarsi lateralmente e abbiamo bisogno di qualcuno bravo ad inserirsi.


Commenti