Isco vicino alla Juventus, sì di Zidane e del calciatore.



Potrebbe essere Isco il primo rinforzo di una Juventus claudicante per gennaio, a mandarlo direttamente Zidane. L’arrivo dello spagnolo anticiperebbe quello del tecnico.

La batosta con la Fiorentina ha aperto tante discussioni in casa Juventus, pronta a regalare Isco a Pirlo, via Zidane, già nel mercato di gennaio. La voce arriva dall’Inghilterra dove il ‘Daily Star’ è certo della notizia, anche perché la concorrenza dell’Arsenal, è stata battuta.

Il mercato invernale dei bianconeri, non si fermerà allo spagnolo, ma Nedved e Paratici andranno a caccia di giocatori utili al progetto. È evidente che serve rinforzare la squadra per riagganciarsi con una vetta, adesso, terribilmente lontana dopo il ko con la Fiorentina e la partita da giocare con il Napoli.

Isco sarebbe un profilo importante nello scacchiere tattico di Pirlo e darebbe le giuste geometriche che, forse, in casa bianconera mancano proprio dall’addio dell’attuale tecnico. Con i Gunners che seguivano il nazionale spagnolo da tempo, ormai ritiratisi dalla trattativa, la Juventus può avere un canale privilegiato.

Dietro il possibile passaggio dell’iberico in bianconero, però, ci sarebbe anche lo zampino di Zidane. Non è un mistero che il tecnico franco-algerino, potrebbe separarsi a fine stagione dal Real Madrid e accasarsi proprio alla Juve. Isco non rientra nei piani dell’ex fantasista proprio dei bianconeri, in Spagna, ma potrebbe rivelarsi molto utile a Torino. Che tra i due sia solo un arrivederci?

Commenti