Post

Visualizzazione dei post da giugno 16, 2019

Sacchi su Sarri:parole al miele per il neo allenatore bianconero.

Immagine
Sacchi: "Sarri? La Juve può diventare come il mio Milan".


Durante un'intervista l'ex tecnico del Milan e della Nazionale Arrigo Sacchi. Ecco le sue parole:Su Sarri "E' una rivoluzione. Se Agnelli avrà pazienza e aiuterà il tecnico, perché ci saranno problemi, allora la Juve, con la qualità dei giocatori che ha, può diventare l'Ajax, il Milan o il Barcellona di qualche anno fa". Su Conte "Deve togliersi solo un pò di paura, togliere un giocatore in difesa. Anche quando giocavamo contro Careca e Maradona, giocavamo allo stesso modo, con due difensori. Poi se sei bravo, e Conte lo è, il giocatore in più lo trovi nel movimento, non nella staticità. Altrimenti giochi in dieci contro undici. Il coraggio, le idee, la bellezza, rendono l'uomo libero di pensare, di volare". Sul libro sul Milan dell'89 "Racconta di una squadra che si dice ci sia una connessione tra la grandezza del sogno e dei risultati. Mai nessuno di noi aveva sognato…