Post

Visualizzazione dei post da aprile 21, 2019

Juventus, intervento perfettamente riuscito per Chiellini: rientro previsto fra sei mesi

Immagine
Il capitano bianconero si è sottoposto questo pomeriggio ad intervento chirurgico di ricostruzione del legamento crociato del ginocchio destro. Operazione perfettamente riuscita. Tempi di recupero stimati in sei mesi.

eseguito presso la clinica Hochrum di Innsbruck dal professor Christian Fink alla presenza del medico sociale della Juventus dott. Tzouroudis, è perfettamente riuscito e i tempi di recupero previsti sono di circa 6 mesi. Insomma, la rincorsa verso il rientro è ufficialmente partita. A 35 anni non sarà semplice, ma Chiellini è pronto all'ennesima battaglia della sua carriera. E chissà che non possa tornare al top per aiutare i suoi compagni nella seconda parte di stagione, quella più importante, oltre che per convincere Mancini in ottica Euro 2020.
La sua presenza contro il Napoli

Nell'ultimo match giocato dalla Juventus, quello contro il Napoli, Chiellini non ha potuto prendere posto in campo. Lo ha fatto in panchina, nonostante fossero passate solo 24 ore dal ter…

Manchester United-Manchester City 0-2: gol e highlights, Guardiola è 1°. Perde l'Arsenal

Immagine
La squadra di Guardiola vince il derby e va a +1 sul Liverpool in vetta alla Premier League, ora a parità di partite giocate coi Reds. Decidono nella ripresa i gol di Bernardo Silva e Sané. Serataccia per De Gea. Lo United rimane sesto, a -3 dal Chelsea al quarto posto Champions e sempre dietro l'Arsenal quinto, sconfitto 3-1 nell'altro recupero sul campo del Wolverhampton.
MAN UNITED-MAN CITY 0-254' Bernardo Silva, 66' Sané MANCHESTER UNITED (5-3-2): De Gea; Ashley Young, Smalling, Lindelöf, Darmian (83' Sanchez), Shaw; Andreas Pereira (72' Lukaku), Fred, Pogba; Lingard (83' Martial), Rashford. All. Solskjaer MANCHESTER CITY (4-1-4-1): Ederson; Walker, Kompany, Laporte, Zinchenko; Fernandinho (51' Sané); Bernardo Silva, Gündogan (90' Danilo), David Silva, Sterling; Agüero (90' Gabriel Jesus). All. Guardiola Ammoniti: Kompany (MC), Andreas Pereira (MU), Zinchenko (MC), Shaw (MU)

Juventus:la nuova maglia divide il popolo bianconero.

Immagine
La nuova maglia della Juventus sta facendo il giro del web e ha già diviso i tifosi: nella prossima stagione il club campione d’Italia abbandonerà le classiche strisce bianconere per fare spazio a una sottile striscia rosa a metà tra i due colori simbolo. Ecco nel dettaglio il design della nuova casacca che Cristiano Ronaldo e compagni indosseranno nel 2019-2020.
La nuova maglia della Juventus dalla stagione 2019-2020: niente strisce bianconere e il rosa a dividere i due colori simbolo del club più titolato d'Italia


Il retro della nuova casacca juventina: numeri e nomi dei giocatori saranno in bianco su sfondo nero


Le tradizionali strisce bianconere restano solo all'altezza delle spalle, sia a destra che a sinistra. La nuova maglia ha già diviso i tifosi: c'è chi plaude al cambiamento e chi, invece, resta più legato alla tradizione e critica il nuovo design.