Post

Visualizzazione dei post da aprile 21, 2019

Dal Brasile:scambio PSG-Juve....Neymar per Dybala più 100 milioni.

Immagine
Le uniche cose certe sono due: Neymar vuole lasciare il Paris Saint Germain e il club francese deve vendere qualche giocatore per far cassa e mettersi in pace con il fair play finanziario. Come finirà? La soluzione arriva da una nota televisione brasiliana, Chiringuito Tv, che ieri pomeriggio ha lanciato una bomba degna del grande compianto Maurizio Mosca: Neymar va alla Juve per 100 milioni più Dybala. Vero? Falso? Verosimile? Cerchiamo di capirci qualcosa anche se è difficile. Neymar e il suo entourage si stanno agitando, hanno capito che tornare al Barcellona è complicato per i duecento milioni chiesti dal Psg, ma anche e soprattutto perché nel club blaugrana le resistenze non mancano dopo l’addio traumatico. Che fare? E’ venuto in mente di proporsi alla Juventus, un altro club che piace a Neymar, con grandi ambizioni, dove c’è già Ronaldo con il quale al brasiliano piacerebbe giocare. Il messaggio ai bianconeri è arrivato e siccome, ovvio, la Juventus non può spendere duecento mil…

Manchester United-Manchester City 0-2: gol e highlights, Guardiola è 1°. Perde l'Arsenal

Immagine
La squadra di Guardiola vince il derby e va a +1 sul Liverpool in vetta alla Premier League, ora a parità di partite giocate coi Reds. Decidono nella ripresa i gol di Bernardo Silva e Sané. Serataccia per De Gea. Lo United rimane sesto, a -3 dal Chelsea al quarto posto Champions e sempre dietro l'Arsenal quinto, sconfitto 3-1 nell'altro recupero sul campo del Wolverhampton.
MAN UNITED-MAN CITY 0-254' Bernardo Silva, 66' Sané MANCHESTER UNITED (5-3-2): De Gea; Ashley Young, Smalling, Lindelöf, Darmian (83' Sanchez), Shaw; Andreas Pereira (72' Lukaku), Fred, Pogba; Lingard (83' Martial), Rashford. All. Solskjaer MANCHESTER CITY (4-1-4-1): Ederson; Walker, Kompany, Laporte, Zinchenko; Fernandinho (51' Sané); Bernardo Silva, Gündogan (90' Danilo), David Silva, Sterling; Agüero (90' Gabriel Jesus). All. Guardiola Ammoniti: Kompany (MC), Andreas Pereira (MU), Zinchenko (MC), Shaw (MU)

Juventus:la nuova maglia divide il popolo bianconero.

Immagine
La nuova maglia della Juventus sta facendo il giro del web e ha già diviso i tifosi: nella prossima stagione il club campione d’Italia abbandonerà le classiche strisce bianconere per fare spazio a una sottile striscia rosa a metà tra i due colori simbolo. Ecco nel dettaglio il design della nuova casacca che Cristiano Ronaldo e compagni indosseranno nel 2019-2020.
La nuova maglia della Juventus dalla stagione 2019-2020: niente strisce bianconere e il rosa a dividere i due colori simbolo del club più titolato d'Italia


Il retro della nuova casacca juventina: numeri e nomi dei giocatori saranno in bianco su sfondo nero


Le tradizionali strisce bianconere restano solo all'altezza delle spalle, sia a destra che a sinistra. La nuova maglia ha già diviso i tifosi: c'è chi plaude al cambiamento e chi, invece, resta più legato alla tradizione e critica il nuovo design.