Post

Visualizzazione dei post da febbraio 17, 2019

Dal Brasile:scambio PSG-Juve....Neymar per Dybala più 100 milioni.

Immagine
Le uniche cose certe sono due: Neymar vuole lasciare il Paris Saint Germain e il club francese deve vendere qualche giocatore per far cassa e mettersi in pace con il fair play finanziario. Come finirà? La soluzione arriva da una nota televisione brasiliana, Chiringuito Tv, che ieri pomeriggio ha lanciato una bomba degna del grande compianto Maurizio Mosca: Neymar va alla Juve per 100 milioni più Dybala. Vero? Falso? Verosimile? Cerchiamo di capirci qualcosa anche se è difficile. Neymar e il suo entourage si stanno agitando, hanno capito che tornare al Barcellona è complicato per i duecento milioni chiesti dal Psg, ma anche e soprattutto perché nel club blaugrana le resistenze non mancano dopo l’addio traumatico. Che fare? E’ venuto in mente di proporsi alla Juventus, un altro club che piace a Neymar, con grandi ambizioni, dove c’è già Ronaldo con il quale al brasiliano piacerebbe giocare. Il messaggio ai bianconeri è arrivato e siccome, ovvio, la Juventus non può spendere duecento mil…

FA Cup, Chelsea-Manchester United 0-2: Herrera e Pogba affossano Sarri

Immagine
Negli ottavi di finale della coppa inglese, i Red Devils vincono allo Stamford Bridge e strappano il pass per i quarti. Ora per l’allenatore dei Blues la situazione diventa complicata.
Londra è terra di conquista per il nuovo Manchester United, quello targato Solskjaer. Dopo aver superato negli ultimi trentacinque giorni nella capitale Arsenal (in Coppa), Tottenham e Fulham (in Premier), i Red Devils s’impongono anche sul Chelsea (2-0) e approdano ai quarti di finale della FA Cup. Nel remake della finale dell’anno scorso questa volta l’esito è differente per i Blues e la pressione su Sarri è sempre più pesante. Il Chelsea prova a far vedere a che punto è con la “Sarriball” e si affida agli undici preferiti dal tecnico italiano e all’immancabile 4-3-3. Solskjaer fa i conti con le assenze di Lingard e Martial e ne approfitta per schierare il rombo a centrocampo, con Mata alle spalle di Rashford e Lukaku.
POGBA, ASSIST E GOL — Herrera sembra essere dappertutto e non soltanto in mezzo al te…