Post

Visualizzazione dei post da gennaio 20, 2019

Dal Brasile:scambio PSG-Juve....Neymar per Dybala più 100 milioni.

Immagine
Le uniche cose certe sono due: Neymar vuole lasciare il Paris Saint Germain e il club francese deve vendere qualche giocatore per far cassa e mettersi in pace con il fair play finanziario. Come finirà? La soluzione arriva da una nota televisione brasiliana, Chiringuito Tv, che ieri pomeriggio ha lanciato una bomba degna del grande compianto Maurizio Mosca: Neymar va alla Juve per 100 milioni più Dybala. Vero? Falso? Verosimile? Cerchiamo di capirci qualcosa anche se è difficile. Neymar e il suo entourage si stanno agitando, hanno capito che tornare al Barcellona è complicato per i duecento milioni chiesti dal Psg, ma anche e soprattutto perché nel club blaugrana le resistenze non mancano dopo l’addio traumatico. Che fare? E’ venuto in mente di proporsi alla Juventus, un altro club che piace a Neymar, con grandi ambizioni, dove c’è già Ronaldo con il quale al brasiliano piacerebbe giocare. Il messaggio ai bianconeri è arrivato e siccome, ovvio, la Juventus non può spendere duecento mil…

Piatek-Milan: aggiornamenti

Immagine
Piatek-Milan, il dg Perinetti: "A breve si può chiudere, dura tenerlo dopo un'offerta così"
Il direttore generale rossoblu: "Abbiamo avuto un incontro col Milan e ci siamo lasciati per fissare un altro appuntamento dopo la partita: entro breve l'affare si concluderà. Dura tenere Piatek dopo un'offerta così. Contropartite? Ancora non abbiamo trovato l'intesa"


Piatek è a un passo dal Milan. L'attaccante polacco sostituirà Gonzalo Higuain, che lascerà i rossoneri per tornare da Maurizio Sarri al Chelsea. A proposito della trattativa, che dovrebbe concludersi nelle prossime ore, ha parlato a Radio Anch'io il direttore generale del Genoa, Giorgio Perinetti, che ha spiegato: “Piatek-Milan martedì? Questo mercato di gennaio ha riaperto il problema delle trattative mentre si gioca. Oggi (ore 15, ndr) giocheremo una partita molto difficile. Abbiamo avuto un incontro col Milan e ci siamo lasciati per fissare un altro appuntamento dopo la partita per dec…