Scambio Pjanic-Arthur, definito l’accordo. Domani a Torino le visite mediche per entrambi, poi le firme

Immagine
Le visite mediche saranno domani e saranno a Torino. Per entrambi. Arthur Melo si sta vestendo di bianconero e Miralem Pjanic di blaugrana, ma il luogo in cui svolgerà l’ultimo adempimento burocratico sarà il J Medical. Insomma, Juventus e Barcellona hanno definito lo scambio tra i due talenti del centrocampo: dopo che sono stati limati i dettagli, soprattutto assicurativi, tra i due club, ecco il momento dei test medici domenicali.

Non sarà il bosniaco a volare in Catalogna, ma sarà il brasiliano a spostarsi in Italia, nella sua futura città, in compagnia dei medici blaugrana. Arriverà già stanotte, intanto è partito dalla panchina nel match del Barcellona contro il Celta Vigo. L'obiettivo è ufficializzare l'affare entro martedì prossimo, 30 giugno, per poter mettere a bilancio le plusvalenze nell'esercizio 2019-20

Manchester United-Manchester City 0-2: gol e highlights, Guardiola è 1°. Perde l'Arsenal





La squadra di Guardiola vince il derby e va a +1 sul Liverpool in vetta alla Premier League, ora a parità di partite giocate coi Reds. Decidono nella ripresa i gol di Bernardo Silva e Sané. Serataccia per De Gea. Lo United rimane sesto, a -3 dal Chelsea al quarto posto Champions e sempre dietro l'Arsenal quinto, sconfitto 3-1 nell'altro recupero sul campo del Wolverhampton.

MAN UNITED-MAN CITY 0-2

54' Bernardo Silva, 66' Sané
MANCHESTER UNITED (5-3-2): De Gea; Ashley Young, Smalling, Lindelöf, Darmian (83' Sanchez), Shaw; Andreas Pereira (72' Lukaku), Fred, Pogba; Lingard (83' Martial), Rashford. All. Solskjaer
MANCHESTER CITY (4-1-4-1): Ederson; Walker, Kompany, Laporte, Zinchenko; Fernandinho (51' Sané); Bernardo Silva, Gündogan (90' Danilo), David Silva, Sterling; Agüero (90' Gabriel Jesus). All. Guardiola
Ammoniti: Kompany (MC), Andreas Pereira (MU), Zinchenko (MC), Shaw (MU)

Commenti

Post popolari in questo blog

Juve e Barcellona starebbero parlando di un possibile scambio Rakitic - Bernardeschi

Figc, Gravina lancia l'Europeo in Italia: "2028? È più di un'idea"