Corona virus: Mihajlovic positivo al ritorno a Bologna è asintomatico, ora due settimane di isolamento

Immagine
Sinisa Mihajlovic è risultato positivo al Covid-19 al tampone di controllo a cui è stato sottoposto dopo il rientro di venerdì scorso a Bologna. A comunicarlo è stato lo stesso club rossoblù in una nota ufficiale. Secondo quanto riferisce la società, il tecnico serbo, 51 anni, è assolutamente asintomatico: come previsto dal Protocollo Nazionale, resterà in isolamento per le prossime due settimane.

Sono stati effettuati in questi giorni anche i tamponi sul gruppo squadra della Primavera, risultati tutti negativi. Domani, il giorno in cui è in programma il raduno a Casteldebole in vista della nuova stagione, saranno effettuati i test sui giocatori e i collaboratori della Prima squadra. Circa un anno fa il tecnico del Bologna annunciò di essere affetto da leucemia ed è stato sottoposto anche a un trapianto di midollo.

Figc, Gravina lancia l'Europeo in Italia: "2028? È più di un'idea"

 
Il Presidente della Figc Gabriele Gravina si mostra ottimista sulla possibilità che l'Italia ospiti l'edizione degli Europei del 2028: "È più di un'idea". Il Presidente federale incassa poi i complimenti di Infantino e Ceferin sulle norme anti razzismo

UEFA, CEFERIN RIELETTO PRESIDENTE

VAR, ROSETTI: NON ANCORA PERFETTO, OBIETTIVO UEFA RIDURRE ERRORI





Euro 2028 è più di un’idea. Lo conferma il Presidente della Figc Gabriele Gravina ai microfoni di Sky Sport24: “Non è solo un pensiero ma un’idea fondata e inserita nel mio programma. Ho sempre sostenuto che ospitare gli Europei del 2028 possa dare un po’ di entusiasmo al calcio italiano. È un progetto sul quale lavorare insieme e uno stimolo per migliorare. Su questo siamo in sintonia con il Governo e con il Coni. Spero che anche l’Uefa possa assecondare questo desiderio così importante. I passi in avanti sugli stadi fatti da diversi club possono essere un elemento di forza: “Gli investimenti nelle infrastrutture dimostrano che c’è un risveglio e una voglia di rilancio. Noi dobbiamo aiutare le società e metterle nelle condizioni migliori”
I complimenti di Fifa e Uefa

Gravina ha poi commentato le Parole del Presidente Fifa Infantino e del Presidente Uefa Ceferin, entrambi soddisfatti delle misure prese dalla Figc per combattere il razzismo negli stadi: “Quando credo in qualcosa vado fino in fondo. Mi hanno fatto piacere le parole di Ceferin perché nel momento in cui un percorso non solo viene difeso ma condiviso dal massimo esponente Uefa è una grande soddisfazione" Sul confronto tra Uefa e Fifa ha poi aggiunto: "abbiamo un buon rapporto diretto con la Uefa e un ottimo rapporto di amicizia storica con il presidente Infantino. Ci adopereremo, come stiamo già facendo, per avvicinare la varie posizion

Commenti

Post popolari in questo blog

Milan, ecco Daniel Maldini: per il figlio di Paolo prima volta tra i convocati

Serie A, tutte le terze maglie del campionato 2018-2019. FOTO