DYBALA: "Spero di poter tornare a giocare con Pogba

Immagine
Protagonista di un grande momento di forma con la maglia della Juventus, Paulo Dybala, attaccante della nazionale argentina, parla, intervistto da "OTRO", del rapporto con un suo ex compagno in bianconero, Paul Pogba: "Io e Paul abbiamo un bel rapporto e quando lui giocava qui cercavamo continuamente un modo di festeggiare nuovi gol. Ne abbiamo fatti tanti quindi i festeggiamenti cambiavano spesso. Spero che un giorno potremo festeggiare insieme di nuovo". Chissà se la Juve riuscirà ad "accontentare" la Joya.

Milan-Juve 0-2: gol di Mandzukic e CR7, Higuain sbaglia un rigore e viene espulso



Nottataccia per il Pipita, che sbaglia un rigore sullo 0-1 e viene espulso nel finale. Vittoria bianconera con un gol per tempo.
La Juve batte il Milan 2-0 a San Siro. Gara combattuta, equilibrata più di quanto dica il punteggio e con un grande ex protagonista in negativo. Dopo appena 8' la Juve passa: cross lungo di Alex Sandro, Donnarumma non esce, Mandzukic salta in testa a Rodriguez e la mette in rete. I bianconeri controllano, il Milan va a folate, ma su una di queste, Benatia con la mano ferma Higuain in area. Mazzoleni consulta il VAR e comanda il rigore. I rossoneri protestano per il mancato secondo giallo al marocchino, ammonito pochi minuti prima per un'entrataccia su Kessie. Sul dischetto va il grande ex Higuain: Szczesny però intuisce e devia sul palo il destro del Pipita. I bianconeri pareggiano il conto dei legni a inizio ripresa su punizione con Dybala, poi si accende un paio di volte CR7, ben fermato da Donnarumma. Il Milan si limita a qualche lampo, ma non ha la forza per andare all'assalto del pareggio, nemmeno con l'ingresso di Cutrone. Anzi, è la Juve a raddoppiare proprio con Cristiano Ronaldo. Nel finale, Higuain completa la sua serata orribile rimediando un'evitabile espulsione per proteste.

Commenti

Post popolari in questo blog

Derby d'Italia: Inter Juventus 1-2

Italia Usa 1-0: decide Politano al 94'. Debuttano Sensi, Grifo e Kean

Beppe Marotta all'Inter, intesa totale con Zhang. Ufficialità entro il 15 dicembre