Corona virus: Mihajlovic positivo al ritorno a Bologna è asintomatico, ora due settimane di isolamento

Immagine
Sinisa Mihajlovic è risultato positivo al Covid-19 al tampone di controllo a cui è stato sottoposto dopo il rientro di venerdì scorso a Bologna. A comunicarlo è stato lo stesso club rossoblù in una nota ufficiale. Secondo quanto riferisce la società, il tecnico serbo, 51 anni, è assolutamente asintomatico: come previsto dal Protocollo Nazionale, resterà in isolamento per le prossime due settimane.

Sono stati effettuati in questi giorni anche i tamponi sul gruppo squadra della Primavera, risultati tutti negativi. Domani, il giorno in cui è in programma il raduno a Casteldebole in vista della nuova stagione, saranno effettuati i test sui giocatori e i collaboratori della Prima squadra. Circa un anno fa il tecnico del Bologna annunciò di essere affetto da leucemia ed è stato sottoposto anche a un trapianto di midollo.

JUVENTUS - VALENCIA! 1-0 il finale, decide il gol di Mandzukic su assist di Cristiano Ronaldo.

 

JUVENTUS-VALENCIA 1-0

59' Mandzukic
I bianconeri volano agli ottavi di finale battendo il Valencia con un gol del croato, servito alla perfezione da Ronaldo. A Manchester lo United vince allo scadere e tiene aperto il discorso relativo al primato del girone, escludendo gli spagnoli dalla Champions.

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro (46' Cuadrado); Bentancur, Pjanic, Matuidi; Dybala (79' Douglas Costa), Mandzukic, Ronaldo. All: Massimiliano Allegri.

Valencia (4-4-2): Neto; Wass, Gabriel, Diakhaby, Gayà; Coquelin, Parejo, Kondogbia (72' Soler), Gonçalo Guedes; Rodrigo (46' Gameiro), Santi Mina (68' Batshuayi). All. Marcelino Garcia Toral.

Commenti

Post popolari in questo blog

Serie A, tutte le terze maglie del campionato 2018-2019. FOTO

CALCIO Fifa Best Player 2018: vince Modric, Puskas Award a Salah. Deschamps miglior allenatore