Juve-Napoli, tolto il divieto ai nati in Campania

Immagine
Così il Prefetto di Torino Claudio Palomba: "C'è stato un ravvedimento, ha prevalso il buon senso"

TORINO - Non saranno acquistabili dai residenti in Campania i biglietti di Juventus-Napoli, big match della seconda giornata di campionato. Lo ha stabilito il Gruppo Operativo di Sicurezza (GOS), che si è riunito oggi per definire le modalità di vendita dei tagliandi. Lo rende noto, sul proprio sito, la Juventus, criticata per avere anticipato nei giorni scorsi il divieto. Tra le disposizioni non compareinvece il divieto di vendita ai nati in Campania, che invece veniva annunciato nelle disposizioni rese note dalla Juve prima della riunione odierna del Gos.
Le parole del prefetto di Torino

Il Dott. Claudio Palomba, Prefetto di Torino, è intervenuto ai microfoni di CalcioNapoli24 Live in merito alla polemica sulla decisione di vietare la vendita dei biglietti per il match Juve-Napoli in programma all'Allianz Stadium il prossimo 31 agosto, non solo ai residenti, ma anche ai …

Mondiali volley 2018: l'Italia fa bottino pieno, battuta anche la Slovenia per 3-1



Gli azzurri di coach Blengini chiudono la prima fase vincendo tutte le partite. L'ultima contro i vice campioni d'Europa del 2015 (23-25, 25-19, 25-13, 25-18 i parziali). Simone Anzani e il solito Zaytsev tra i protagonisti. Adesso si va a Milano a punteggio pieno. Il 21 si riparte contro la Finlandia, poi Russia e Olanda.
PER LEGGERE  L'INTERO ARTICOLO 
CLICCA QUI

Commenti

Post popolari in questo blog

Juve-Napoli, tolto il divieto ai nati in Campania

Champions league goal in trasferta e 5° cambio: l'Uefa valuta modifiche