Slitta di qualche ora l'annuncio ma entro il fine settimana Pep Guardiola verrà presentato come nuovo allenatore della Juventus.

Immagine
Ci siamo!...entro il fine settimana Ci sarà il tanto agoniato annuncio di GUARDIOLA come nuovo allenatore della Juventus.
Oltre tutte le circostanze che non lasciano molto spazio a dubbi, riportate nel nostro articolo dell'altro giorno(clicca qui per leggerlo) c'è anche da considerare che dopo il fallimmento dell'ennesimo "Sarriday" sembra proprio che il tecnico ex Napoli  (ormai libero dal Chelsea) NON sarà l'allenatore della squadra bianconera di Torino.
Intanto Pep Guardiola è da Lunedì in Italia e come se non bastasse l Uefa ha oggi pubblicato un comunicato in cui dice esplicitamente che il ricorso del Manchester City non verrà accettato...
Se i conti tornano è giunto il momento di tirare le somme!



Cristiano Ronaldo, che cifre! Da solo guadagna più di mezza Serie A

31 milioni di euro netti versati dalla Juventus al suo n°7 superano quanto speso da ben 10 squadre del campionato italiano per tutta la rosa: l'Empoli al lordo investe la metà di quanto finisce nelle tasche di Ronaldo.
monte stipendi totale in questa stagione di Serie A, al termine di un’intensa sessione di mercato, ha subito una decisa impennata totale: 18% in più (al lordo) complessivamente speso dai 20 club, spinto in alto soprattutto dall’arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juventus. Sessanta milioni di euro che pesano sul monte stipendi dei campioni di Italia e che hanno tolto a Gonzalo Higuain non solo il posto in squadra con i bianconeri, ma anche il primato nella classifica dei Paperoni di Serie A. A guardare infatti la top-11 schierata in campo valutando le entrate a fine anno, la presenza juventina è dominante (ben otto giocatori con Ronaldo, Dybala, Douglas Costa, Pjanic, Emre Can, Cancelo, Bonucci e Chiellini), ai quali si aggiungono il già citato Higuain con Asamoah, che da Torino sono appena andati via. Unica eccezione Gigio Donnarumma, che con sei milioni di euro netti è di gran lunga il portiere più pagato del nostro campionato (anche se Szczesny con i suoi quattro milioni netti segue in seconda posizione). 
La sproporzione tra quanto speso dalla Juventus e tutte le altre è impressionate (dietro ai 219 milioni versati ai propri giocatori dai bianconeri, seguono a debita distanza il Milan con i suoi 140), ma a far riflettere ancora di più è un altro dato: il solo Ronaldo infatti guadagna 31 milioni di euro netti; uno in più di quanto spende in totale il Sassuolo per tutta la sua rosa al lordo. Ventitrè giocatori che messi insieme costano al presidente Squinzi meno di CR7. Tra gli emiliani Berardi, Boateng, Consigli e Matri sono i più pagati e si fermano al milione di euro netto; cifre e realtà ben lontana da quella garantite a Torino. Il Sassuolo però non è l’ultima squadra di Serie A, anzi: per monte stipendi gli emiliani sono all’11° posto tra le società di A, davanti alle varie Cagliari, Genoa, Atalanta, Udinese, Parma, Frosinone, Chievo e Spal. L'Empoli, fanalino di coda, spende la metà di quanto finisce nelle tasche di Ronaldo ("soltanto" 16 milioni), con Antonelli che da giocatore più pagato della squadra si ferma a 600.000 euro. Gli stessi che il n°7 bianconero guadagna in una settimana; una bella differenza.

Commenti

Post popolari in questo blog

Juventus-Guardiola, entro le prossime 48 ore ci sarà l’annuncio!

Slitta di qualche ora l'annuncio ma entro il fine settimana Pep Guardiola verrà presentato come nuovo allenatore della Juventus.

Italia Bosnia 2-1: Insigne gol e assist, Azzurri a punteggio pieno nel girone