Juventus-Lokomotiv Mosca 2-1 goal e highlights.

Immagine
All'Allianz Stadium la Juve ribalta la sfida del gruppo D con i russi grazie a una splendida doppietta di Dybala nella ripresa. Standing ovation per la Joya in occasione della sostituzione con Bernardeschi. I bianconeri di Sarri restano in vetta al girone in condivisione con l'Atletico Madrid.
JUVENTUS-LOKOMOTIV 2-130' Miranchuk (L), 77' e 79' Dybala (J) Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Khedira (48' Higuain), Pjanic, Matuidi (65' Rabiot); Bentancur; Dybala (81' Bernardeschi), Ronaldo. All. Sarri Lokomotiv Mosca (4-5-1): Guillerme; Ignatyev, Corluka, Höwedes, Idowu; Joao Mario, Barinov, Murilo, Krychowiak (83' Kolomeytsev), Al. Miranchuk; Eder.  VIDEO. Juventus-Lokomotiv Mosca 2-1: gol 

CALCIO Champions League le formazioni ufficiali di Valencia-Juventus;Real Madrid-Roma

VALENCIA -JUVENTUS


CI SIAMO MANCANO POCHI MINUTI ALL'INIZIO DEL MATCH
Prima sfida in Champions League tra i due club: i bianconeri viaggiano a punteggio pieno in Serie A, 4 vittorie in 4 partite, mentre il Valencia arranca in Liga (3 punti in 4 gare).

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Valencia (4-4-2): Neto; Rúben Vezo, Murillo, Gabriel, Gayà; Soler, Parejo, Wass, Guedes; Rodrigo, Batshuayi. All: Marcelino Garcia Toral 
Juventus (4-3-3): Szczesny, Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Mandzukic, Cristiano Ronaldo. All: Allegri
Uno sguardo ora alle formazioni ufficiali: Allegri conferma il 433 previsto e manda in campo il tridente BernardeshiManduzkic più ovviamente Ronaldo. Dybala ha recuperato ma va in panchina. A centrocampo torna Pjanic (con Khedira e Matuidi) così come Chiellini in difesa. In panchina ci sono Perin, Benatia, Rugani, Emre Can, Cuadrado e Douglas Costa. 

                                 REALMADRID-ROMA


Alle 21 giallorossi di scena al Bernabeu contro i campioni d'Europa per la prima giornata del girone G. Sfida tra bomber, con Edin Dzeko contro Karim Benzema, Zaniolo titolare al Bernabeu: è l'esordio con la Roma.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Real Madrid (4-3-3): Navas; Carvajal, Sergio Ramos, Varane, Marcelo; Casemiro, Kroos, Modric; Bale, Benzema, Isco. All: Lopetegui
Roma (4-3-3): Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Nzonzi, De Rossi, Zaniolo; Ünder, Dzeko, El Shaarawy. All: Di Francesco
Sono dieci i precedenti tra Real Madrid e Roma nella massima competizione europea. Sei le vittorie per i Blancos contro i tre successi della Roma. Uno solo il pareggio. L'ultima vittoria della Roma a Madrid con i Blancos risale al 2008, nel ritorno degli ottavi di finale di Champions, quando i giallorossi vinsero 2-1 (reti decisive di Taddei e Vucinic). La Roma è riuscita a non subire gol nei 10 precedenti di Champions League giocati contro il Real Madrid (vittoria per 1-0 al Bernabeu grazie a un gol di Francesco Totti nel 2002). Il Real Madrid è imbattuto nelle ultime 25 partite casalinghe di Champions nella fase a gironi: l’ultima sconfitta contro il Milan (2009). Edin Dzeko ha segnato nelle ultime cinque di Champions League. Il Real Madrid non ha realizzato nessun gol solo una volta nelle ultime 56 partite della fase a gironi della Champions League (0-0 col PSG a ottobre 2015). Il club di Florentino Perez gioca la Champions per la 23^ stagione di fila, record per la competizione

Commenti

Post popolari in questo blog

Juventus-Lokomotiv Mosca 2-1 goal e highlights.

Juventus-Guardiola, entro le prossime 48 ore ci sarà l’annuncio!

Calciomercato, Chelsea vuole Higuain: clamoroso scambio con Morata con il Milan?