Scambio Pjanic-Arthur, definito l’accordo. Domani a Torino le visite mediche per entrambi, poi le firme

Immagine
Le visite mediche saranno domani e saranno a Torino. Per entrambi. Arthur Melo si sta vestendo di bianconero e Miralem Pjanic di blaugrana, ma il luogo in cui svolgerà l’ultimo adempimento burocratico sarà il J Medical. Insomma, Juventus e Barcellona hanno definito lo scambio tra i due talenti del centrocampo: dopo che sono stati limati i dettagli, soprattutto assicurativi, tra i due club, ecco il momento dei test medici domenicali.

Non sarà il bosniaco a volare in Catalogna, ma sarà il brasiliano a spostarsi in Italia, nella sua futura città, in compagnia dei medici blaugrana. Arriverà già stanotte, intanto è partito dalla panchina nel match del Barcellona contro il Celta Vigo. L'obiettivo è ufficializzare l'affare entro martedì prossimo, 30 giugno, per poter mettere a bilancio le plusvalenze nell'esercizio 2019-20

Ronaldo il Fenomeno: "CR7 in Serie A è un'ottima cosa. Modric? Il mercato è strano"

Il Fenomeno ha parlato su Sky Sport dell'ultimo sogno nerazzurro: "Il mercato è strano. Tutte le grandi squadre si stanno rafforzando, l'Inter non è da meno. Cristiano in A è una bella cosa, il calcio italiano deve riprendersi"

Silenzio, parla il Fenomeno Ronaldo Nazario, direttamente da Civitanova Marche, dove il brasiliano ha preso parte alla Bobo Summer Cup insieme al suo amico Christian Vieri: "Abbiamo vinto due partite su tre, ma il migliore resta lui, senza dubbio!". Scherzi, risate tra vecchi colleghi, un bel clima tra amici sulle spiagge di Civitanova. Ronaldo ha raggiunto il suo amico e si è fermato per qualche minuto su Sky Sport, lasciando un commento su vari temi: in primis sull'arrivo di CR7 in A, poi sulla trattativa tra l'Inter e Luka Modric.

"CR7 in A è un bene per il calcio italiano"

Da Ronaldo a Ronaldo, evidentemente è destino vedere questo nome in Serie A: "L'arrivo di Cristiano Ronaldo in Italia è un'ottima cosa, perché il calcio italiano nell'ultimo periodo non ha vissuto un buon momento e questo acquisto potrebbe rilanciarlo. C'è bisogno di riprendersi da una situazione difficile, io spero che torni nuovamente lo spettacolo". 

"Modric? Il mercato è strano"

I nerazzurri sognano il croato, la trattativa resta difficile ma lo spiraglio c'è. Ronaldo ha giocato sia nell'Inter che nel Real, questo il suo commento sulla vicenda Modric: "Il mercato è strano, vediamo cosa succederà. Spero che quest'anno l'Inter possa raggiungere i propri obiettivi prefissati, anche perché sono rimasto un suo grande tifoso. Riguardo Modric, invece, non so se ci sia effettivamente una trattativa in corso tra le due squadre, in Italia il mercato chiuderà tra un paio di settimane e vedremo cosa succederà". Nessun consiglio a Perez però: "Tutte le grandi squadre si stanno rinforzando, l'Inter non è da meno".

Commenti

Post popolari in questo blog

Scambio Pjanic-Arthur, definito l’accordo. Domani a Torino le visite mediche per entrambi, poi le firme

Figc, Gravina lancia l'Europeo in Italia: "2028? È più di un'idea"