Juve il punto della situazione dopo la sconfitta di Lione.

Immagine
La squadra di Sarri ha perso l'andata degli ottavi di finale a Lione per 1-0 e sarà chiamata alla rimonta all'Allianz Stadium. L'analisi sul momento dei bianconeri che si intreccia con quella dell'inizio della stagione.
Quello che vorrei vedere dalla Juventus è la capacità di andare a tutta birra dal 1’ al 90’ senza fare calcoli, senza pigrizie o altro. Sapete che le grandi squadre d’Europa vincono le partite, soprattutto magari quelle facili di campionato o anche in Champions, con 4 gol di scarto? Sapete quante volte il Bayern quest’anno ha vinto con 4 o più gol di scarto? Nove volte. E quante volte l'hanno fatto il Psg o il Borussia Dortmund? Sette volte. L’Atalanta, per dirne una, quattro volte ha vinto con uno o più gol di scarto. La Juve soltanto una (il 4-0 al Cagliari): è l’unica occasione in cui è andata a tutta birra dall’inizio alla fine, mentre invece 16 volte ha vinto con un solo gol di scarto. C’è una pigrizia/avarizia che secondo me questa squadra deve…

Lopetegui: "Modric continuerà a giocare nel Real Madrid, non ho dubbi"

L'allenatore del Real Madrid ha risposto alle voci che vorrebbero Modric lontano dal Bernabeu, con l'Inter spettatrice interessata: "Ho parlato con lui, tornerà prima dalle vacanze per essere pronto per la Supercoppa Europea"
Dopo la vittoria per 3-1 sulla Juventus, nella seconda partita del Real Madrid nell'International Champions Cup, l'allenatore dei blancos Julen Lopetegui ha parlato della situazione Modric e delle voci che vorrebbero il centrocampista croato lontano da Madrid, tentato da una nuova esperienza, con l'Inter spettatrice più che interessata agli sviluppi della vicenda e pronta a sferrare l'attacco. L'ex Ct della Spagna, però, si è detto sicuro della permanenza del miglior giocatore dell'ultimo Mondiale: "Su Modric ha già risposto il presidente - ha detto Lopetegui, come riportato da AS - io non ho molto altro da aggiungere. Luka è un giocatore straordinario, noi lo aspettiamo a braccia aperte". Lopetegui rivela anche di aver parlato con Modric: "Sì, ci ho parlato dopo i Mondiali e abbiamo deciso di farlo tornare l'8 agosto, per iniziare a lavorare con noi e vedere se può essere presente il 15 agosto nel primo grande appuntamento della stagione".

Commenti

Post popolari in questo blog

Juve il punto della situazione dopo la sconfitta di Lione.

Juve e Barcellona starebbero parlando di un possibile scambio Rakitic - Bernardeschi

Inter, Nainggolan in discoteca con Corona. E i social si infiammano