Juve-Napoli, tolto il divieto ai nati in Campania

Immagine
Così il Prefetto di Torino Claudio Palomba: "C'è stato un ravvedimento, ha prevalso il buon senso"

TORINO - Non saranno acquistabili dai residenti in Campania i biglietti di Juventus-Napoli, big match della seconda giornata di campionato. Lo ha stabilito il Gruppo Operativo di Sicurezza (GOS), che si è riunito oggi per definire le modalità di vendita dei tagliandi. Lo rende noto, sul proprio sito, la Juventus, criticata per avere anticipato nei giorni scorsi il divieto. Tra le disposizioni non compareinvece il divieto di vendita ai nati in Campania, che invece veniva annunciato nelle disposizioni rese note dalla Juve prima della riunione odierna del Gos.
Le parole del prefetto di Torino

Il Dott. Claudio Palomba, Prefetto di Torino, è intervenuto ai microfoni di CalcioNapoli24 Live in merito alla polemica sulla decisione di vietare la vendita dei biglietti per il match Juve-Napoli in programma all'Allianz Stadium il prossimo 31 agosto, non solo ai residenti, ma anche ai …

Cristiano Ronaldo-juventus:una scelta d'amore

Secondo il suo biografo Cristiano Ronaldo ha scelto la Juventus per una questione di puro amore e per quella devozione che a Madrid oramai non  sentiva più da tempo. L'intento di CR7 ,aggiunge, e' quello di portare la Champions di nuovo a Torino perché secondo lui, e' il club che più di tutti se lo merita dopo l'importante  percorso fatto in in quest'ultimo periodo con 2 finali in 3 anniCristiano Ronaldo alla Juve, il colpo di mercato più inaspettato ed eclatante sicuramente di questa stagione e probabilmente di sempre. Nato come una semplice "suggestione", utilizzando la terminologia Marotta, come una "semplice idea" dopo la rovesciata allo Stadium a detta di Paratici ed una "semplice chiacchierata" a seguito della presentazione di Cancelo da parte del suo procuratore Mendes.Ma come può essere che una trattativa del genere, dove ci sono sul piatto oltre 450 milioni di euro e che coinvolge il miglior giocatore del mondo si sia concretizzata in meno di 15 giorni?E' lecito intanto pensare che già solo per avere il via libera ad un'operazione del genere non basti una semplice telefonata del tipo "senti stiamo per prendere Ronaldo ce li abbiamo 450 milioni da spendere?" ma ci sia un iter di giorni, uno studio sulla fattibilità e mi aspetto minimo una riunione per discutere la possibilità. Immagino anche che a livello legale solo per redigere un contratto del genere ci vogliano diversi giorni, ci saranno pagine e pagine da scrivere, clausole di ogni genere.Inoltre, mi sono posto un'altra domanda: come può essere che un presidente come Perez, abbastanza noto a tutti per il suo carattere non certo semplice, abbia accettato così passivamente di perdere il miglior giocatore al mondo, almeno in questo momento, per soli 100 milioni di euro? Dico "soli 100 milioni" rapportati ad esempio ai 40 milioni che il Chelsea si appresta a spendere per l'acquisto di Rugani, che per carità non voglio svilire ma di sicuro non vale circa la metà di Ronaldo. Qualcuno però dirà... "sì ma Cristiano ha 33 anni..." Certo, avrà anche 33 anni, ma intanto a detta di esperti mostra un'età biologica di 28 anni, le cose migliori le ha fatte vedere negli ultimi 2/3 anni ed è in questo momento a mio parere il miglior giocatore al mondo. Qualcuno dice che tra 4 anni anni avrà 37 anni, io rispondo che intanto cominciamo a vedere che succede quest'anno, poi si sa che i contratti vengono fatti per non essere rispettati, tra un paio d'anni magari Ronaldo finirà la sua carriera in Cina dove gli daranno 100 milioni a stagione.

Commenti

Post popolari in questo blog

Juve-Napoli, tolto il divieto ai nati in Campania

Champions league goal in trasferta e 5° cambio: l'Uefa valuta modifiche